Saluto

Mi aspettavi a Porta Maggiore.

Io ero in tram

e sollevavo una mano per salutarti.

Eri talmente lontana

che il piccolo naso della bambina,

in piedi di fronte a me,

bastava a eclissare l’intera piazza 

straripante di persone.

Io però ti vedevo

e sollevavo una mano per salutarti

Fabrizio Sani

La foto di copertina è di Carolina Campanelli

Pubblicato da Fabrizio Sani

Sono nato in provincia di Arezzo e vivo a Roma da sei anni. Mi sono laureato in Arti e scienze dello spettacolo alla Sapienza e sto conseguendo la magistrale in Editoria e scrittura nello stesso ateneo. Per le edizioni SuiGeneris ho pubblicato il mio primo libro dal titolo "Si innamoravano tutti di me e io del loro amore".

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: