Un’altra via per la Cambogia

È passato già un anno dal giorno in cui ho preso il mio zaino da 40 litri, l’ho riempito di qualche maglietta, due pantaloni, un k-way, un po’ di medicine alla rinfusa e sono partita per il sud-est asiatico. Prima tappa: Cambogia.  A volte mi sembra sia accaduto in un’altra vita, altre invece riesco ancoraContinua a leggere “Un’altra via per la Cambogia”