Prova generale

Gonne strette, capelli folti, sigarette lunghe tra indice e medio, eyeliner sulla palpebra mobile, orecchini a cerchio. Qui le ragazze sono tutte belle. La maggior parte studia recitazione alla Silvio D’Amico, come la padrona di casa, Olimpia Rota Mirizzi, e tutte le altre, qualsiasi cosa facciano nella vita, non fanno che straparlare di Xavier Dolan eContinua a leggere “Prova generale”

Maledetto il giorno che t’ho abitata

Mi sono trasferita a Milano il 13 gennaio 2020. Ancora non si parlava del virus, eppure in quei giorni il Covid-19 stava già cominciando a diffondersi in Lombardia. Forse aveva viaggiato a bordo di un treno, come me. Forse si era disperso tra gli ampi corridoi della Stazione Centrale, aggrappandosi stretto allo zaino di qualcunoContinua a leggere “Maledetto il giorno che t’ho abitata”

Damned the day I moved there

I moved to Milan on January 13th in 2020. Nobody spoke about the virus, even if at that time COVID-19 had already started spreading in Lombardy. Maybe the virus had travelled on a train like me. Maybe it had scattered in the large halls in the Central Station, holding on tight to someone’s backpack whileContinua a leggere “Damned the day I moved there”